Sul podio le atlete della Chiavari Scherma

Chiara Bavestrello della Chiavari Scherma, sul podio

Si è tenuta a Livorno la prima prova Gran Prix Giovanissimi. Prossimo appuntamento a Belluno.

Si è svolta a Livorno la prima prova Gran Prix Giovanissimi, riservata ai ragazzi tra i 10 e 14 anni tra le Regioni di Liguria, Toscana e Lombardia: buoni i risultati per la Chiavari Scherma, dove nella spada categoria giovanissime, 12 anni, Chiara Bavestrello è salita sul podio, classificandosi al terzo posto,  perdendo l’assalto per la finalissima per una sola stoccata (10 a 9). Bene anche la sua compagna di sala Carlotta Conte nella categoria allieve spada femminile, che ha visto la partecipazione di 60 atlete: è entrata in finale classificandosi all’ottavo posto. Da segnalare anche il buon piazzamento all’undicesimo posto di Loris Giuffra, categoria allievi spada su un lotto di oltre 80 partecipanti. Il prossimo impegno della Società chiavarese dei maestri Giovanni e Giacomo Falcini e del presidente Nicola Orecchia sarà la trasferta a Belluno dove Alice Cassano piazzatasi  la settimana scorsa a Bastia Umbra nelle prime 32 posizioni della Prova Nazionale Assoluta Spada, cercherà di ottenere un buon piazzamento ai Campionati Italiani under 23, mentre per i più piccoli l’appuntamento è ad inizio dicembre a Ravenna.

Carlotta Conte della Chiavari Scherma