Sul mercatino riconosce i gioielli che le avevano rubato

Ignoti le avevano rubato due anelli in casa. Denunciato l’ambulante che li stava esponendo, ed il gioielliere chiavarese che glieli aveva venduti.Riconosce i gioielli di famiglia in vendita al mercatino dell’antiquariato, in caruggio. E’ avvenuto ad una donna di chiavari, che nel fine settimana scorso ha notato su un banchetto del mercatino due anelli, che ignoti le avevano rubato dalla casa pochi giorni prima. La donan si è rivolta ai carabinieri, che hanno denunciato il commerciante, un 52enne valdostano. Questi ha dichiarato che i gioielli gli erano stati venduti da un gioielliere di 57 anni di Chiavari. Quest’ultimo non è stato in grado di produrre la documentazione relativa ai due oggetti, ed è stato denunciato anch’egli. I due anelli, attualmente sotto sequestro, saranno restituiti alla proprietaria.