Sub colto da malore a Santa Margherita: ricoverato al San Martino

Automedica in azione a Santa Margherita

E’ un 26enne di Torino, fortunatamente non è in pericolo di vita. Nel pomeriggio doppio intervento dei vigili del fuoco: per un’auto in fiamme in autostrada e per un incendio di sterpaglie.

L’automedica del 118 Tango 2 è dovuta intervenire questo pomeriggio a Santa Margherita Ligure, dove un sub torinese di 26 anni ha accusato un malore durante un’immersione. Il giovane è stato poi portato in ambulanza all’ospedale San Martino di Genova. All’arrivo dei soccorritori respirava autonomamente, non è in pericolo di vita. Nel pomeriggio c’è stato anche un doppio intervento dei vigili del fuoco di Chiavari. Il primo, intorno alle 15, sull’autostrada A12, in direzione Livorno, per un’auto che aveva preso fuoco nei pressi di Deiva Marina. Nessun problema per gli occupanti della vettura, in breve tempo i pompieri hanno avuto ragione delle fiamme. Un’ora dopo i vigili del fuoco si sono precipitati a Casarza Ligure, per un incendio di sterpaglie poco fuori il centro cittadino. Il fronte delle fiamme non era particolarmente ampio e l’incendio è stato velocemente spento dai pompieri.