Strattona bruscamente il bambino. Arriva la polizia

Sembrava un episodio di vera violenza, ma nella ricostruzione finale si ridimensiona. La mamma, tuttavia, già curata dal sert, è trattenuta in psichiatria.
Un movimentato episodio ha determinato l’intevento della polizia, ieri pomeriggio, a Chiavari, in corso Colombo, ed il ricovero in ospedale di un bambino di soli sei mesi. Questa la dinamica dei fatti, secondo quanto riferito dalla polizia che è intervenuta ieri, con la pattuglia fermata da un esercente della via. Il bambino era caduto dalle stesse braccia della madre e la donna lo aveva afferrato per la gamba e bruscamente rimesso nel passeggino in maniera brusca, sgridandolo, mentre lui continuava a piangere per il male. Dopo l’arrivo della volante, sono stati condotti entrambi al pronto soccorso di Lavagna. Il piccolo è, adesso, trattenuto in pediatria ma solo in osservazione, mentre la madre, di origine russa, residente a Chiavari, è in psichiatria. Si tratta di una persona già in cura presso il Sert. Ieri è stato chiamato anche il padre, mentre gli atti sono stati trasmessi dalla polizia alla Porcura della Repubblica ed al Tribunale dei Minori. Non sembra però esserci una ipotesi di reato per cui procedere nei confronti della madre.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it