Strada della Val d’Aveto, i lavori continuano ed è pronto un nuovo progetto da 1,2 milioni di euro

Vittorio Mazza
Il consigliere regionale Vittorio Mazza della Lega

Anas ha stanziato 210mila euro per il proseguimento dei lavori già previsti. In primavera ne inizieranno altri. Lo annuncia il consigliere regionale della Lega Vittorio Mazza.

Ci sono buone notizie per la strada 586 della Val d’Aveto. Ad annunciarle è il consigliere regionale della Lega Vittorio Mazza, che a novembre aveva depositato un’interrogazione sul tema. Anas ha infatti programmato la prosecuzione degli interventi di risanamento della strada, finanziandoli con ulteriori 210mila euro. I lavori dunque non si fermano. Ma c’è di più, perché Anas ha anche pronto un nuovo progetto che prevede nuovi lavori, per un importo complessivo di 1,2 milioni di euro. In questo caso l’inizio dell’intervento è previsto per la prossima primavera.