“Storie di donne” l’8 marzo alla Sala Rocca

Una inizativa della Cgil, curata da Getto Viarengo, per riflettere sulla condizione della donna, storica ed attuale. Dopo domani ricorre l’8 marzo, festa, o celebrazione, della donna. Nel Tigullio, la manifestazione più significativa è quella messa in atto dalla Cgil, che per il pomeriggio dell’8 marzo, alle 17, presenta alla sala Rocca di Lavagna “Diari di donne”, un piccolo testo teatrale curato da Getto Viarengo, dedicato ad una donna accusata di stregoneria, ad una operaia ed alle violenze sulle donne. Alla rappresentazione seguirà un dibattito.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it