Stipula contratto per cliente ignara, denunciato venditore

carabinieri
I carabinieri hanno indagato

Il fatto è avvenuto a Carasco: un 23enne è accusato di truffa, falso materiale e sostituzione di persona.

I Carabinieri della Stazione di Carasco nella mattinata di ieri a termine di accertamenti scaturiti da querela, hanno deferito in stato di libertà per truffa, falso materiale e sostituzione di persona, un 23 enne di origini lombarde, il quale, in qualità di agente alle dipendenze di una ditta con sede legale nel napoletano, al fine di trarre un profitto, stipulava falsamente a nome e per conto della querelante un contratto di energia elettrica.