Stazioni, Chiavari ispira una interrogazione in Parlamento

stazione
L’ingresso della stazione di Chiavari

Il deputato Roberto Traversi al ministro Toninelli: “Esiste un registro nazionale delle barriere architettoniche?”.

Prendendo come spunto la situazione della stazione di Chiavari, il deputato Roberto Traversi, MoVimento Cinque Stelle, ha presentato nei giorni scorsi una interrogazione al ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, per chiedere se esista un censimento nazionale delle barriere architettoniche presenti negli scali ferroviari italiani e se ci sia un piano per rimuoverle da parte delle Ferrovie. Dice Traversi: “Tutte le stazioni dovrebbero essere dotate di sportelli biglietteria e servizi igienici adeguati, ascensori, piattaforme elevatrici e tappeti mobili. I marciapiedi dovrebbero essere innalzati a 55 centimetri e per le disabilità visive dovrebbero essere creati percorsi tattili”.