Spillano 800 euro ad una donna di Casarza, denunciati

Il fatto è stato denunciato ai carabinieri
Il fatto è stato denunciato ai carabinieri

Sono due uomini di 42 e 59 anni, residenti in Campania, che hanno simulano perdite nel gioco per farsi accreditare il denaro.

Simulano perdite nel gioco on line e si fanno accreditare 805 euro dalla carta di credito di una donna di Casarza Ligure, 53 anni. Questa, dopo aver subito il raggiro, ha presentato querela ai carabinieri nei confronti di due uomini, 42 e 59 anni, residenti a Torre del Greco ed Eboli, accusati ora di truffa.