“Spiaggia per tutti”, numeri in decollo

Foto di gruppo alla festa di stamattina

Quasi 5.400, quest’anno, gli accessi all’arenile di Chiavari attrezzato per i disabili, con una crescita del 20% rispetto all’estate 2018.  Stamattina la festa di chiusura.

E’ sempre più importante e frequentata la “Spiaggia per tutti” di Chiavari, quella vicina al porto turistico, attrezzata per l’accesso al mare di chi abbia ridotte possibilità di deambulazione, data in gestione dal Comune a Villaggio del Ragazzo e Anffas Tigullio Est, che garantiscono la presenza di quattro operatori balneari. I numeri della frequentazione sono stati forniti, questa mattina, durante la festa di chiusura della stagione balneare: «Salgono a 5394 gli accessi del 2019 dell’arenile, rispetto ai 4311 del 2018. Con una media giornaliera di 29 persone al giorno», spiega l’assessore ai servizi sociali, Fiammetta Maggio. La crescita è dunque attorno al 20%. La spiaggia è attrezzata con sette piazzole cementate predisposte per accogliere gli ospiti, ventotto ombrelloni, ventiquattro lettini, dieci sdraio, otto sand & sea.

La “spiaggia per tutti” è vicina al porto
Il sindaco Di Capua, l’assessore Maggio e gli operatori balneari