Spiaggia degli archi, “porteremo il caso al Parlamento europeo”

Il consigliere regionale Fabio Tosi del M5S
Il consigliere regionale Fabio Tosi del M5S

Il consigliere regionale Fabio Tosi ancora critico dopo il dibattito con l’assessore Giampedrone. Replica Muzio: “Risposte precise, il ripascimento era autorizzato e non ci sono danni per la posidonia”.

A Rapallo, tema di dibattito è il rinascimento alla spiaggia degli archi di San Michele, che, teme il Movimento 5 Stelle, potrebbe aver danneggiato la prateria di posidonia. Dichiarandosi insoddisfatto delle risposte ricevute, in consiglio regionale, dall’assessore Giacomo Giampedrone, il Cinque Stelle Fabio Tosi si dice pronto “a portare il caso della spiaggia degli archi al Parlamento europeo con i nostri europarlamentari”. Attacca Tosi: “L’assessore dà una risposta evasiva, si rifugia dietro quello che definisce intervento stagionale e non strutturale, ma in Europa c’è più attenzione per i Sic”. Replica da Forza Italia il consigliere Claudio Muzio: “Si tratta di un ripascimento stagionale, autorizzato dal Comune di Rapallo, su cui Arpal ha rilasciato il preventivo e vincolante parere di idoneità ambientale. Dal 2009 le praterie di posidonia sono monitorate dalla Regione attraverso Arpal e i risultati indicano che nessuna prateria ha mostrato segni di degrado imputabili ad attività di rinascimenti stagionali”.