Spaccio di droga nel Tigullio, denunciati dodici ragazzi

Controlli antidroga dei carabinieri di Santa Margherita Ligure

I carabinieri della Compagnia di Santa Margherita Ligure hanno denunciato sei persone all’autorità giudiziaria per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Fra queste, ci sono un 23enne di Boagliasco, un 17enne di Aosta, tre 18enni ecuadoriani e un 17enne salvadoregno tutti residenti nella provincia di Monza-Brianza.

I carabinieri della Compagnia di Santa Margherita Ligure hanno denunciato sei persone all’autorità giudiziaria per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Fra queste, ci sono un 23enne di Boagliasco, un 17enne di Aosta, tre 18enni ecuadoriani e un 17enne salvadoregno tutti residenti nella provincia di Monza-Brianza. Altre sei ragazzi sono stati segnalati alle Prefetture competenti quali assuntori. Fra loro ci sono sei minorenni, di età compresa fra i 15 e i 17 anni. In totale, i militari hanno sequestrato 45 dosi di marijuana, del peso complessivo di 30 grammi, 10 grammi di hashish, tre piante di marijuana e un bilancino di precisione.