Spacciatori di banconote false all’Expò

Oggi alle 16 riaprono gli stand di Calvari, protagonisti Lumarzo ed i suoi borghi. Riapre i battenti alle 16 di oggi l’Expò Fontanabuona, che l’altra sera ha vissuto anche un movimentato episodio di cronaca. In quattro, tutti originari del Sud Italia ma residenti a Genova, hanno infatti provato a piazzare negli stand di Calvari banconote false. Sono stati però smascherati da espositori e commercianti, che si sono adoperati per pedinarli prima che potessero scappare, facilitando il compito dei carabinieri. I quattro sono denunciati a piede libero per falsificazione e spendita di banconote false.
Intanto, per fortuna, procedono a pieno ritmo anche le iniziative della fiera espositiva di Calvari. Ieri è stato porclamato il vincitore del concorso di spaventapasseri: si tratta di “Tugnin”, lo spaventapasseri realizzato dalla Pro Loco di Uscio. Oggi protagonisti sono i borghi di Lumarzo, con ristorante serale gestito dalla Croce Verde.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it