Spaccia ed ospita cinque connazionali irregolari: marocchino denunciato a Sestri Levante

Controlli dei carabinieri a Sestri Levante
Controlli dei carabinieri a Sestri Levante

Il 28enne è stato prima sorpreso a cedere uno spinello; poi, la successiva perquisizione domiciliare, ha permesso ai carabinieri di trovare cinque suoi connazionali privi di permesso di soggiorno. Tutti denunciati.

Un marocchino di 28 anni è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Sestri Levante. L’uomo, che vive a Sestri ed ha pregiudizi di polizia, è stato sorpreso mentre cedeva uno spinello. I carabinieri hanno quindi perquisito la sua abitazione: all’interno vi hanno trovato altri cinque marocchino, di età compresa fra 25 e 28 anni, tutti sprovvisti di documenti e permesso di soggiorno. Uno di loro aveva anche un grammo di hashish. I cinque sono stati denunciati per violazione delle norme sull’immigrazione.