Sospesa in Liguria la caccia in deroga allo storno

La caccia in deroga era prevista fino al 15/12
La caccia in deroga era prevista fino al 15/12

Lo ha deciso il Tar, a seguito del ricorso presentato da alcune associazioni animaliste. Nel merito il ricorso sarà discusso il prossimo 27 ottobre.

Il Tar della Liguria ha sospeso nella nostra regione la caccia in deroga allo storno. L’apertura del prelievo in deroga era stata deliberata dalla Regione, dal 25 settembre al 15 dicembre, come misura a tutela degli olivicoltori. Ma alcune associazioni animaliste hanno deciso di rivolgersi al Tar, che oggi ha concesso la sospensiva. La discussione nel merito dei rilievi sollevati nel ricorso è invece prevista il prossimo 27 ottobre. “Il provvedimento – commentano da Piazza De Ferrari – aveva ottenuto parere preventivo favorevole da parte dell’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale”.