Sorpresi di notte due pescatori di frodo

I due, non residenti in zona, sono stati sorpresi dalla Polizia Provinciale ed immediatamente sanzionati.La Polizia Provinciale ha sorpreso due uomini intenti a pescare con canna e mulinello nell’Area Marina di Portofino. Gli agenti stavano pattugliando il tratto di mare tra Punta Chiappa e Cala dell’Oro per controllare le immersioni notturne e contrastare il fenomeno della pesca di frodo, quando hanno sorpreso i due, non residenti in zona, che sono stati immediatamente sanzionati. L’azione svolta è la prima delle nuove uscite stagionali che l’Area Marina di Portofino intende effettuare per combattere la pesca di frodo. L’anno scorso l’attività di pattugliamento ha prodotto l’inoltro all’autorità giudiziaria di due notizie di reato e la contestazione di dieci violazioni amministrative.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it