Sori Summerjazz, quattro concerti dal 5 all’8 luglio al Teatro del Levante

Philippe Petrucciani sarà il 5 luglio a Sori

Due i filoni della manifestazione: il ricordo e il bebop. Si parte il 5 luglio con il Philippe Petrucciani Trio, poi un tributo a Gianni Basso, il Mike Melillo Trio e gran finale dedicato alla musica manouche.

Si terrà dal 5 all’8 luglio il Sori Summerjazz. Sono quattro i concerti in programma, tutti al Teatro del Levante, con inizio alle ore 22. Due i filoni: il ricordo e il Bebop. Si parte il 5 luglio con “Rembering Michel”: sul palco il Philippe Petrucciani Trio, composto da Philippe Petrucciani, Alessandro Collina e Giovanni Sanguineti. Il 6 luglio sarà la volta del “Tributo a Gianni Basso”, che avrà come protagonista il Dino Piana Quintet, composto da Dino Piana, Fulvio Albano, Massimo Faraò, Paolo Benedettini ed Adam Pache. Protagonista del concerto del 7 luglio sarà il Mike Melillo trio, con Mike Melillo, Giampalo Ascolese e Elio Tatti. La chiusura della rassegna sarà all’insegna della musica manouche: titolo della serata “Back to Belleville”, i musicisti saranno Renzo Luise, Christophe Karleau, Giovanni Sanguineti e Maurizio Geri. Nei quattro giorni del Sori Summerjazz, a partire dalle 18, ci saranno dei pre-aperitivo con musica dal vivo nelle piazzette della cittadina. E durante il Festival saranno anche organizzate master class con Philippe Petrucciani e Mike Melillo.