Sonia Viale: “Nessuna struttura del Tigullio chiuderà ma ognuna dovrà trovare la propria vocazione”

L'assessore regionale alla Sanità Sonia Viale
L’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale

Questa mattina l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale ha incontrato a Chiavari i sindaci dei Comuni che appartengono all’Asl 4 Chiavarese, ,per approfondire i contenuti del Libro Bianco della Sanità

Questa mattina l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale ha incontrato a Chiavari i sindaci dei Comuni che appartengono all’Asl 4 Chiavarese, ,per approfondire i contenuti del Libro Bianco della Sanità. Con lei erano presenti anche Walter Locatelli e Francesco Quaglia che, attraverso dei numeri, hanno riassunto il rendimento positivo dell’Asl del Tigullio. Quella di oggi è stata una tappa d’ascolto visto che le varie proposte verranno valutate il 9 maggio in un incontro a Genova per tirare le somme sui vari incontri avuti da Viale in giro per la Liguria. L’assessore regionale ha comunque ribadito che nessuna struttura del Tigullio verrà chiusa ma che ognuna dovrà trovare una propria vocazione. “Dobbiamo rimanere uniti affinché non siano altri a decidere il nostro futuro” ha affermato il sindaco di Chiavari Roberto Levaggi. Nel corso del pomeriggio, accompagnata dal commissario dell’Asl 4 Chiavarese Paolo Cavagnaro, Viale ha visitato le strutture sanitarie del Tigullio mentre stasera alle 21 presenzierà all’incontro organizzato dalla Lega Nord all’Hotel Monterosa di Chiavari.