Simula incidente per truffare un turista tedesco, denunciato calabrese

Il tedesco si è rivolto ai carabinieri di Sestri Levante
Il tedesco si è rivolto ai carabinieri di Sestri

Un 38enne calabrese è stato denunciato per tentata truffa dopo la querela sporta da un turista tedesco: mercoledì l’uomo ha simulato un sinistro stradale, accusando il tedesco di avergli rotto lo specchietto e pretendendo un risarcimento. Il turista però non c’è cascato e lo ha fatto allontanare.

Aveva simulato un falso incidente stradale per farsi dare dei soldi da un turista tedesco un 38enne che è stato denunciato a piede libero per tentata truffa dai carabinieri di Sestri Levante. Non è caduto infatti nella trappola la vittima designata, un uomo di 49 anni, che si è invece rivolto ai militari. Il 38enne, di origini calabresi e con pregiudizi di polizia, mercoledì aveva simulato la rottura dello specchietto del mezzo, chiedendo un risarcimento al turista che però, insospettito dal suo atteggiamento, lo ha fatto allontanare.