Sicurezza idraulica: previsti interventi a Santa Margherita, Rapallo, Chiavari e Lavagna

Il sindaco della Città Metropolitana Doria
Il sindaco della Città Metropolitana

Il sindaco metropolitano Marco Doria ha elencato oggi gli interventi previsti sul territorio per la prevenzione delle alluvioni. Nel Tigullio si lavorerà sui torrenti San Siro, Magistrato, San Francesco, Rupinaro e Rezza.

“Prevenzioni dalle alluvioni: nel Comune e nella Città Metropolitana di Genova i maggiori investimenti in Europa”. Lo afferma Marco Doria, sindaco di entrambi gli enti, nel fare il quadro delle opere avviate ed in partenza nel 2015. Il piano nazionale per la sicurezza delle quattordici città metropolitane ha un fondo di 1,2 miliardi di euro per il 2015. E Genova fa la parte del leone, con 419 milioni a disposizione, dei quali 379 finanziati dalla Stato. Gli interventi più significativi riguardano il capoluogo ed in particolare il Fereggiano ed il Bisagno. Ma fra le opere che Doria annuncia in partenza ve ne sono alcune che riguardano anche la nostra riviera: sono lo scolmatore dei rii San Siro e Magistrato a Santa Margherita Ligure e lavori di sistemazione e difesa idraulica dei torrenti San Francesco a Rapallo, Rupinaro a Chiavari e Rezza a Lavagna.