Siciliani nei guai nel Tigullio: uno deunciato per evasione, un altro per danni a una vetrina

Denunce a Rapallo e Sestri Levante
Denunce a Rapallo e Sestri Levante

A Rapallo denunciato per evasione un 35enne sicliano agli arresti domiciliari che non è stato trovato in casa al momento dell’ispezione. A Sestri Levante un 61enne, anch’egli siciliano, è accusato di aver dato fuoco a un cartone che ha danneggiato la vetrina di una libreria.

A Sestri Levante un siciliano di 61 anni è stato denunciato di danneggiamento a seguito di incendio per aver dato fuoco a un cartone posto nei pressi della vetrina di una libreria, con conseguenti danni alla vetrina stessa. La denuncia è scaturita dalla querela di una 29enne del posto. E’ siciliano anche il 35enne con pregiudizi di polizia denunciato per evasione: era agli arresti domiciliari a Rapallo, ma i carabinieri non lo hanno trovato in casa al momento dell’ispezione.