“Sia sbloccato il patto di stabilità”: lo chiede il gruppo regionale del Pdl

Domani si pronuncerà il Consiglio Regionale

Un ordine del giorno in tal senso sarà presentato nel corso del Consiglio Regionale di domani. L’obiettivo è rendere disponibili risorse per la messa in sicurezza del territorio.

Il gruppo regionale del Pdl domani in Consiglio Regionale presenterà un ordine del giorno che impegna il Presidente della Giunta ad intervenire presso il Governo perché venga al più presto approvato un provvedimento parlamentare affinché le risorse economiche che giacciono immobili nelle casse dei Comuni a causa del patto di stabilità possano essere derogate per opere che garantiscano la messa in sicurezza del territorio. Primo firmatario del provvedimento è Roberto Bagnasco, che spiega di avere raccolto una proposta in questo senso dell’onorevole Claudio Scajola. “E’ urgente e improrogabile trovare le risorse necessarie per completare la messa in sicurezza di Genova e del territorio provinciale”, dice invece il Presidente della Provincia Alessandro Repetto, il quale annuncia che la Provincia proseguirà con il suo lavoro ed il suo impegno nel concretizzare soluzioni e nel recuperare la fiducia dei cittadini.