“Sia data alla Fincantieri di Riva l’unità per la Marina militare algerina”

L'onorevole dell'UDC Gabriella Mondello

Lo chiede l’onorevole dell’UDC Gabriella Mondello. Intanto arriva un’ottima notizia per l’Arinox, che si è aggiudicata una commessa da tre milioni, superando aziende straniere.

“In momenti difficili come gli attuali auspichiamo che la realizzazione dell’unità da sbarco e supporto logistico per la Marina militare algerina venga assegnata al cantiere di Riva Trigoso anche nell’ottica di integrazione esistente tra lo storico stabilimento rivano e il Muggiano”. L’auspicio è dell’onorevole dell’UDC Gabriella Mondello, secondo la quale “il cantiere di Riva Trigoso grazie alla professionalità delle sue maestranze può proseguire anche per il futuro a svolgere un ruolo determinante nella cantieristica italiana”. Intanto, arriva una buona notizia per un’altra importante azienda di Riva Trigoso, l’Arinox, che si è aggiudicata una commessa da tre milioni di euro per la realizzazione di 2.000 chilometri di nastro in acciaio inox super sottile, superando la concorrenza di numerose aziende estere.