Si riempe lentamente il letto del Lavagna

Le abbondanti piogge non hanno ancora permesso di superare la siccità dell’estate.

Oggi tregua, da domani piove di nuovo. Le abbondanti piogge degli ultimi giorni non hanno ancora riempito il letto del torrente Lavagna, provato, soprattutto a valle delle pompe di Coreglia, dai lunghi mesi di siccità assoluta. Riferisce il portavoce dei pescasportivi, Umberto Righi; “A fatica l’acqua inizia a oltrepassare il ponte di Canevale. Ora speriamo che il deflusso, sia pur lento, si sufficiente a coprire i 7 chilometri di fiume asciutto, portando refrigerio alle due pozze ancora gremite di pesce, a Bavaggi e San Colombano di Vignale”. Sono 15 i quintali di pesce raccolto e trasportato a monte, il mese scorso, dalla polizia provinciale. Adesso, questi esemplari potrebbero in maniera autonoma scendere un po’ verso valle, ripopolando il torrente. Nel frattempo, aggiunge Righi, “Speriamo che Idrotigullio mantenga gli impegni assunti con la Provincia per una corale organizzazione, in futuro, degli interventi di recupero e tutela”.



Ed intanto, oggi si annuncia una giornata di tregua della pioggia che si è improvvisamente riversata sul Levante ligure. Secondo le previsioni, infatti, oggi il cielo andrà progressivamente a schiarirsi, ma da domani pomeriggio si attendono nuove piogge, che proseguiranno per tutta la giornata di sabato. Domenica, invece, è probabile che il cielo sia grigio, ma senza precipitazioni.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it