Si allarga “La luce di un gesto”

Risorse anche dal taglio dei compensi degli amministratori
Risorse anche dal taglio dei compensi degli amministratori

Raggiunti i 28mila euro con l’iniziativa di solidarietà natalizia di Sestri Levante, che viene così estesa alla parrocchia alluvionata di Marassi ed al centro di raccolta alimentare sempre di Sestri.

Ammonta a 28mila euro, dato fornito dal Comune di Sestri Levante, la cifra raccolta, quest’anno, con l’iniziativa “La luce di un gesto”, attuata nel periodo natalizio. 20Mila euro era l’ammontare dello stanziamento iniziale dell’ente pubblico, di cui 13mila derivanti dalla riduzione del 10% delle indennità di sindaco, presidente del consiglio comunale e assessori. Altri 8mila euro si sono aggiunti grazie alle varie iniziative delle associazioni e dei singoli cittadini sestresi. La somma ha superato le aspettative, facendo sì che anche il Centro unico di distribuzione alimentare e il centro di ascolto Caritas della parrocchia alluvionata di Marassi, a Genova, potessero entrare nel novero dei soggetti beneficiati, aggiungendosi ai Centri di ascolto di San Bartolomeo a Sant’Antonio, all’Anffas Tigullio Est, e a tre progetti di cooperazione tra Africa e Thailandia.