Si abbassano le temperature, riscaldamento acceso in cinque Comuni

Palazzo Bianco
A Chiavari già oggi si possono accendere i caloriferi

Si abbassano le temperature e i Comuni corrono ai ripari.

A partire da oggi possono essere accesi gli impianti di riscaldamento a Chiavari, Cogorno e Carasco. A Chiavari l’ordinanza firmata dal sindaco Marco Di Capua concede la possibilità di accendere i termosifoni per 6 ore al giorno fino a tutto il 1° novembre. Sempre da oggi, a Carasco sono concesse 5 ore di accensione, a Cogorno e Recco 6 ore, le ordinanze di questi Comuni hanno entrambe valore fino al 31 ottobre. A Rapallo, infine, gli impianti di riscaldamento potranno essere accesi per 6 ore al giorno, a partire da domani e fino al 1° novembre.