Sfollati in Valle Sturla, interviene ancora Ezio Chiesa

Il consigliere regionale Ezio Chiesa
Il consigliere regionale Ezio Chiesa

Anche questa sera una cinquantina di residenti dovranno lasciare le loro abitazioni. Ma ci sono problemi anche in diverse frazioni collinari. Domani intanto discussione in Regione sugli eventi alluvionali.

“L’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile per l’ennesima volta costrinterà questa sera una cinquantina di persone residenti in Valle Sturla a lasciare la propria abitazione”. Lo afferma preoccupato il consigliere regionale di Liguria Viva Ezio Chiesa. “Oltre agli sfollati – aggiunge – dobbiamo tenere conto di quanti abitano nelle frazioni collinari che, a causa di frane e smottamenti alla sede stradale, rischiano di rimanere isolati”. Domani intanto il consiglio regionale discuterà degli eventi alluvionali che negli ultimi mesi hanno colpito la Liguria. “La Regione è chiamata ad intervenire – conclude Chiesa – Bisogna reperire le risorse economiche necessarie e stabilire delle priorità, evitando una guerra tra poveri”.