Settembre d’oro per il turismo

Dati confortanti per l’ultimo mese dell’estate. La tendenza annuale rimane negativa, ma adesso prevale l’ottimismo. “Sono tornati francesi e americani”, annuncia il commissario straordinario D’Amico.Si è chiusa un’estate che le statistiche hanno presentato come fondamentalmente negativa per il turismo nel Tigullio. Settembre però ha fatto rilevare notevoli progressi rispetto allo stesso meso del 2003. “C’è la tendenza a fare vacanza a fine stagione” ha detto a RA il commissario straordinario dell’Azienda di Promozione Turistica del Tigullio, Gian Guido D’Amico.

Il segno meno rimane però sia negli arrivi che nelle presenze nel periodo da gennaio a settembre. “I primi tre mesi dell’anno sono stati difficili – aggiunge D’Amico – ma stiamo recuperando. Le nostre iniziative sono molteplici”.