Sestri, niente raccolta della spazzatura la domenica

Uno scorcio di Sestri Levante

Scaduti i contratti a tempo determinato per sette lavoratori. Non c’è possibilità di rinnovarli ed il servizio si riduce. Il Comune: “Alla domenica non conferire spazzatura indifferenziata, se non dopo le 17”.

Sestri Levante sospende il servizio di raccolta della spazzatura alla domenica. Lo scorso 31 dicembre sono infatti scaduti i contratti a tempo determinato dei sette operatori comunali che erano assunti con quella formula e le nuove normative, a quanto riferisce l’amministrazione comunale, impediscono di concedere proroghe o provvedere, attualmente, a nuove assunzioni. Pertanto, a partire da domani, la domenica non si provvederà alla raccolta dei rifiuti solidi urbani, la indifferenziata, ed il Comune invita i cittadini a non conferire immondizia nella giornata festiva, se non dopo le 19.

Sempre a Sestri Levante, il gruppo consiliare del Pdl ha presentato una propria mozione per riorganizzare la struttura del comune. In particolare, le proposte del gruppo di opposizione sono: eliminare le figure dirigenziali a tempo determinato, affidare ad interim la polizia municipale al segretario comunale, istituire, tramite concorso, la figura del “ragioniere capo”, responsabile dell’area finanziaria e accorpare l’area manutenzioni e ambiente con quella di progetti complessi e protezione civile, affidando le materie ad un unico dirigente già di ruolo.