Sestri Levante: oltre 27 mila euro raccolti grazie a “La luce di un Gesto”

Sestri Levante si conferma città solidale
Sestri Levante si conferma città solidale

Il Comune ha messo 10 mila euro, altri 7 mila arrivano dagli amministratori comunali, il resto dalla popolazione. Saranno sei i progetti finanziati: due cittadini e quattro internazionali.

Ha fruttato 27.638,75 euro “La luce di un Gesto”, l’iniziativa di solidarietà promossa annualmente dall’amministrazione comunale di Sestri Levante. Il Comune ha messo 10.000 euro, altri 7.000 euro sono arrivati dalla rinuncia al 10% dell’indennità di carica da parte di sindaco, giunta e presidente del consiglio comunale ed infine 10.600 euro hanno fruttato le numerose iniziative organizzate in città. La somma raccolta è superiore alle aspettative e quindi il comitato promotore ha deciso di finanziare un sesto progetto, oltre ai cinque già preventivati. Nel dettaglio saranno finanziate due realtà territoriali e quattro internazionali. Vanno 12.000 euro ai Centro di Ascolto Caritas delle parrocchie di Sant’Antonio e di San Bartolomeo della Ginestra e 4.000 euro al Banco Alimentare Unico; il Progetto Rwanda riceve 1.500 euro, il Progetto Emergenza Siria 4.000 euro, il Progetto Centro Nutrizionale Little Angels 4.500 euro ed il Progetto Africa 1.600 euro.