Da Sestri Levante a Melbourne in Vespa, la pazza idea di Fabio Salini

Da Sestri a Melbourne in Vespa

“Fino in Australia perché ho fatto una promessa a due distinti amici a cui ho detto che avrei preso una birra dove loro sarebbero andati e caso vuole che si sono ritrovati tutti e due laggiù a Melbourne – racconta Fabio partito lo scorso 10 giugno – Ora mi trovo a Amasya. Domani, se mi arriva il passaporto, passo il confine ed entro in Georgia”

Si licenzia dalla ditta per cui lavorava e decide di partire per l’Australia. In Vespa. È la storia di Fabio Salini, 30 anni, di Sestri Levante che, a bordo della propria vettura a due ruote, è partito dalla città dei due mari per raggiungere Melbourne. Il viaggio è iniziato lo scorso 14 giugno e Salini ha già percorso le strade di Austria, Slovenia, Ungheria, Romania, Bulgaria e Turchia. Restano da fare Iran, Pakistan, India, Bangladesh, Tailandia e Indonesia. Un viaggio lungo 3 mesi. Su Facebook, attraverso una pagina creata apposta, “Fabio’s Vespa on the road”, racconta sotto forma di diario il suo lungo viaggio verso l’Australia. “Fino in Australia perché ho fatto una promessa a due distinti amici a cui ho detto che avrei preso una birra dove loro sarebbero andati e caso vuole che si sono ritrovati tutti e due laggiù a Melbourne – racconta Fabio partito lo scorso 10 giugno – Ora mi trovo a Amasya. Domani, se mi arriva il passaporto, passo il confine ed entro in Georgia”