Sestri Levante, limiti alla possibilità di trasformare gli spazi a piano terra in abitazioni

Consiglio comunale Sestri Levante Annunziata
Il consiglio comunale di ieri sera

Sestri Levante limita la possibilità di trasformare i fondi commerciali in abitazioni.

Il consiglio comunale, che ieri sera si è riunito presso l’ex convento dell’Annunziata, ha votato una delibera che limita quanto previsto in materia dalla legge regionale e che, in particolare, vieta di trasformare in abitazioni i piani terra degli edifici che si affacciano sul mare di Sestri Levante e Riva Trigoso, che si trovano nei centri storici oppure in Via Nazionale. Il consiglio ha inoltre votato alcune facilitazioni edilizie per favorire l’utilizzo commerciale degli spazi. Gli edifici che si affacciano su area pubblica, inoltre, potranno utilizzare gratuitamente fino a 10 centimetri di suolo pubblico per realizzare il cappotto termico all’edificio stesso. Spiega il sindaco Valentina Ghio: “Vogliamo limitare la trasformazione di Sestri Levante da commerciale a residenziale e sostenere politiche di riqualificazione energetica”.