Serie D, il recupero: Ligorna – Lavagnese 4-3

Lavagnese
Ancora una sconfitta per la Lavagnese

Ancora una sconfitta per la Lavagnese, battuta questo pomeriggio al Macera dal Ligorna al termine di una partita pirotecnica.

Festival del gol questo pomeriggio al Macera di Rapallo, dove si recuperava la partita del campionato di serie D fra Ligorna e Lavagnese rinviata lo scorso 22 settembre per l’allerta meteo. Alla fine ha vinto il Ligorna 4-3, quarta sconfitta della stagione per i bianconeri, che in classifica restano penultimi a quota tre. Nel primo tempo il Ligorna è passato in vantaggio al 25’ grazie ad un gol dell’ex Chiarabini, la Lavagnese ha pareggiato al 40’ con il giovane Perasso ed al 44’ i genovesi sono tornati in vantaggio con Gulli. Nella ripresa Chiarabini ha segnato il gol del 3-1 al 48’ e Righetti ha accorciato le distanze tre minuti dopo. Il gol ha ridato slancio alla Lavagnese, che al 62’ ha pareggiato grazie ad un rigore trasformato da capitan Avellino. All’81’ Capotos ha segnato il gol del 4-3 che ha regalato la vittoria al Ligorna. Le emozioni però non erano finite, perchè al 91′ il Ligorna ha anche calciato un rigore, parato da Nassano a Mancini. Domenica prossima al Riboli la Lavagnese riceverà la visita del Seravezza Pozzi.