Sequestro dell’imbarcazione e 2000 euro di multa ad un pescatore di Sestri Levante

La penisola di Sestri Levante
La penisola di Sestri Levante

Reti da posta, palamiti con oltre 500 ami e una imbarcazione a motore. Il tutto e’ stato sequestrato dai militari della Locamare di Sestri Levante ad un pescatore dilettante dopo l’ennesimo controllo per contrastare il fenomeno della pesca abusiva.

Reti da posta, palamiti con oltre 500 ami e una imbarcazione a motore. Il tutto e’ stato sequestrato dai militari della Locamare di Sestri Levante ad un pescatore dilettante dopo l’ennesimo controllo per contrastare il fenomeno della pesca abusiva. L’uomo, gia’ noto nel Tigullio per pesca e vendita di pesce abusiva, e’ stato fermato mentre stava uscendo con l’imbarcazione per una battuta di pesca. Oltre al materiale sequestrato anche 2 mila euro di multe per le varie infrazioni commesse.