Sentiero Madonna della Neve, interviene Legambiente

Gli ambientalisti hanno scritto al sindaco per chiedere chiarimenti circa la demolizione e successiva ricostruzione di un antico muro a secco.Legambiente chiede spiegazioni al sindaco di Lavagna Giuliano Vaccarezza in merito agli interventi eseguiti sul sentiero Madonna della Neve. Il circolo Cantiere Verde contesta in particolare la demolizione e parziale ricostruzione di un antico muro a secco. Gli ambientalisti si rifanno ad una richiesta della Soprintendenza ai Beni Ambientali volta a verificare che siano state mantenute le dimensioni originali della strada e che sia stata accertata la veridicit√† delle affermazioni contenute nell’istanza di sanatoria, ed in particolare il ripristino del muro di confine con le stesse dimensioni e caratteristiche costruttive dell’originale. Legambiente domanda quindi se tale verifica sia stata eseguita e quali conclusioni abbia determinato.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it