Sempre più cetacei (ma anche tartarughe) avvistati nel Mar Ligure

cetacei
Sono numerosi i delfini nel nostro mare

I delfini avvistati quest’anno sono già 5.000, contro i 4.500 dell’anno scorso. 205 le balenottere comuni, più del doppio del 2016. Picco per quanto riguarda le tartarughe.

Aumentano gli avvistamenti di cetacei nel Mar Ligure, tra balenottere e capodogli, cui si affiancano mante e tartarughe marine: i dati sono della Fondazione Cima (Centro Internazionale di Monitoraggio Ambientale), vengono diffusi dalla Regione Liguria e accertano come siano ampiamente superati gli avvistamenti registrati in tutto il 2016.  Ad oggi sono state 205 le balenottere comuni avvistate, più del doppio rispetto a tutto il 2016, quando ne sono state viste 89; 42 i Capodogli censiti (erano 46 in tutto il 2016), 116 gli Zifi avvistati, tipologia di delfini molto rara, 5 branchi di globicefali, avvistamento solitamente più raro e un gruppo di grampi al largo di Genova. Numerosi anche gli avvistamenti di delfini, oltre 5000 stenelle (circa 4500 in tutto il 2016) e 113 tursiopi. E accanto ai cetacei il 2017 fa registrare anche un picco negli avvistamenti di tartarughe marine, con 16 tartarughe caretta-caretta avvistate in un solo pomeriggio.