Semaforo verde: Rapallo sarà “Città Europea dello Sport” nel 2014

Bella vittoria per il sindaco Giorgio Costa

I commissari incaricati di visitare le strutture cittadine hanno espresso parere positivo. Il sindaco Giorgio Costa il 7 novembre sarà a Bruxelles nel giorno dell’ufficializzazione.

Nel 2014 Rapallo sarà una delle dodici “Città europee dello sport”. La notizia era nell’aria, ma ora c’è anche l’ufficialità. I commissari da ieri in città per visitare le strutture hanno dato il loro benestare. Una vittoria per il sindaco Giorgio Costa che, appena diventato sindaco, ha iniziato subito a lavorare per raggiungere questo traguardo. Il primo cittadino il 7 novembre sarà al Parlamento Europeo di Bruxelles nella giornata in cui verranno ufficializzate tutte le città prescelte per il 2014. Non manca peraltro una voce critica: è quella di Andrea Carannante del Partito Comunista dei Lavoratori che parla di paradosso: “Rapallo ha strutture sportive inadeguate a tal punto – afferma – che è costretta a noleggiare la palestra della Casa della Gioventù all’amministrazione parrocchiale per quasi 100.000 euro all’anno”.