Scuole e Chiesa di Sant’Anna, di questo si discute a Rapallo

La nuova chiesa di Sant'Anna
La nuova chiesa di Sant’Anna

Armando Ezio Capurro chiede una verifica dei requisiti di sicurezza in tutte le scuole ed edifici comunali in città, mentre Alessandro Puggioni parla di “recupero di un’ex area industriale inquinata ed abbandonata da tempo” in merito all’inaugurazione del nuovo edificio di culto.

La politica a Rapallo. Nel corso del consiglio comunale in programma mercoledì, si discuterà anche del progetto di rinforzo del solaio della palestra della scuola media Giustiniani. Il consigliere di opposizione Armando Ezio Capurro ha presentato un’interrogazione per chiedere all’amministrazione comunale di verificare che siano rispettati i requisiti di sicurezza ed il superamento delle barriere architettoniche per tutte le scuole e gli edifici di proprietà comunale. Il consigliere regionale della Lega Nord Alessandro Puggioni interviene invece nel dibattito relativo alla nuova Chiesa di Sant’Anna. “E’ stata finalmente recuperata un’ex area industriale inquinata e abbandonata da tempo”, sostiene Puggioni, che bolla come “inutile e sterili” le polemiche sollevate da MoVimento 5 Stelle e Partito Comunista dei Lavoratori.