Screening della cervice uterina, test gratuito per le donne fra i 25 e i 64 anni

Test gratuiti per prevenire patologie gravi
Test gratuiti per prevenire patologie gravi

La Asl sta invitando tramite lettera tutte le donne fra i 25 e i 64 anni a sottoporsi allo screening della cervice uterina, che ha lo scopo di individuare precocemente eventuali lesioni precancerose e ridurre così l’insorgenza di patologie gravi.

Individuare precocemente eventuali lesioni precancerose e ridurre così l’insorgenza di patologie gravi sono gli obiettivi dello screening della cervice uterina, che può essere svolto gratuitamente dalle donne residenti nel territorio coperto dall’Asl 4 di età compresa fra i 25 e i 64 anni, a cui l’azienda sanitaria sta inviando lettere di convocazione. Si parte con il pap-test e a breve partirà anche il test Hpv per il papilloma virus. La convocazione della Asl contiene un appuntamento che può essere eventualmente spostato in base alle esigenze.