Scambiano una collana d’oro con una di metallo: anziano truffato a Cavi

I carabinieri di Lavagna indagano sulla truffa
I carabinieri di Lavagna indagano sulla truffa

La collana valeva 500 euro, il pensionato è stato truffato da un uomo ed una donna che lo hanno avvicinato in auto. A Camogli denunciati due sudamericani irregolari in Italia.

L’ennesima segnalazione di una truffa ai danni di un anziano arriva da Cavi Borgo. Qui un pensionato è stato avvicinato da un uomo ed una donna a bordo di un’auto, i quali lo hanno convinto a consegnare loro una collana d’oro, con il pretesto di doverne controllare la caratura. I due hanno poi sostituito la collana con un’altra in metallo di poco valore e si sono dati alla fuga. La collana valeva circa 500 euro. Sul fatto indagano i carabinieri di Lavagna

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia d Santa Margherita Ligure hanno denunciato per “ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato” un 25enne ecuadoriano ed un 26enne venezuelano, entrambi sorpresi privi di documento di identità e permesso di soggiorno. I due sono stati fermati e controllati a Camogli, lungo la Via Aurelia, in località Case Rosse.