Scaglia pietre e danneggia la vetrata della stazione

Sul posto i carabinieri

Un 23enne della provincia di Lodi è stato denunciato ieri sera dai carabinieri di Recco: ha detto di dover sfogare una situazione di rabbia di natura personale.

Doveva sfogare, almeno a quanto ha raccontato ai carabinieri per giustificarsi, una situazione di rabbia personale. Non ha trovato altro modo che raccoglierle alcune pietre e scagliarle contro la vetrata della stazione ferroviaria di Recco. Così, ieri sera, è stato identificato, e denunciato a piede libero per danneggiamento, dai carabinieri della locale strazione. E’ un 23enne residente in provincia di Lodi.