“Sblocca scuole”: Rapallo potrà spendere 441 mila euro per le scuole cittadine

L'assessore ai lavori pubblici Arduino Maini
L’assessore ai lavori pubblici Arduino Maini

Garantisce il consigliere Filippo Lasinio: “Gli interventi saranno mirati alla sicurezza di alunni, insegnanti e personale impiegato nelle scuole cittadine”.

Il Comune di Rapallo è stato inserito tra gli enti beneficiari della cosiddetta operazione “Sblocca scuole” e potrà quindi spendere 441 mila euro per interventi sulle strutture scolastiche pubbliche cittadine. “Vedremo di ottimizzare questa somma – annuncia il consigliere alla pubblica istruzione Filippo Lasinio – investendola in interventi specifici di edilizia scolastica giudicati prioritari e, soprattutto, mirati alla sicurezza di alunni, insegnanti e personale impiegato nelle scuole cittadine”. Esulta l’assessore ai lavori pubblici Arduino Maini: “Un ottimo risultato, che va ad aggiungersi ai 12 milioni di euro di interventi liberati dalle maglie imposte dal patto di stabilità per lavori pubblici e di manutenzione”.