Sarà “Notte bianca” domani sera al Prato della Cipolla

Musica e intratteniemento con Radio Aldebaran e Entella TV. Intanto, la festa di Nostra Signora di Guadalupe sul Maggiorasca: domani sera il rosario, domenica mattina alle 11 la Messa.

Sarà “Notte bianca”, domani, a Santo Stefano d’Aveto, al Prato della Cipolla, con appuntamento dal tardo pomeriggio, con musica e giochi in compagnia di Radio Aldebaran ed Entella TV. Gli impianti saranno aperti, da Rocca d’Aveto, con il consueto orario di agosto (prima corsa alle 10, ultima 17.45), e ci sarà possibilità di mangiare al rifugio con menu alla carta. C’è possibilità di pernottare in tenda, visto che l’intrattenimento proseguirà sino alla notte. Domenica mattina in tanti, poi, si recheranno al Monte Maggiorasca per la festa di Nostra Signora di Guadalupe, dove, come da tradizione, sarà celebrata la Messa alle 11, con i partecipanti soliti fermarsi per il pic nic sui prati. Già sabato sera, sul Maggiorasca, alle 21, rosario e veglia. Domenica, sarà poi aperto anche il rifugio del Monte Bue con il troncone della seggiovia che vi accede: gli impianti, per l’occasione, saranno attivi già dalle 9.