Santo Stefano, bambino in elicottero al Gaslini

L'elicottero dei soccorsi

Un bimbo di soli 4 anni, ieri sera, ha battuto la testa giocando nel giardino di casa e ha perso molto sangue: disposto il trasferimento all’ospedale pediatrico di Genova, ma le condizioni non sono preoccupanti.

L’elicottero dei vigili del fuoco è dovuto intervenire, ieri sera, attorno alle 19, a Santo Stefano d’Aveto, per i soccorsi ad un bambino di soli 4 anni, che era caduto nel giardino di casa, battendo la testa e perdendo copioso sangue. Il velivolo, atterrato sul campo sportivo, ha portato l bambino, sempre cosciente, sino al Gaslini, dove le sue condizioni di salute sono apparse, per fortuna, assolutamente non preoccupanti. La dinamica dell’avvenuto, però, aveva suggerito un intervento veloce e la destinazione più appropriata ai soccorsi pediatrici.