Santa Margherita: novità su pullman turistici e trasporto pubblico

Autobus
Novità in tema di trasporti a Santa Margherita

Torna a Santa Margherita il servizio pubblico pagato dal Comune per le zone collinari, mentre i pullman turistici traslocano dal Broccardi a Punta Pedale. Stop alla “corrierina del mare”.

A Santa Margherita Ligure dal 1° ottobre e fino al 31 marzo del prossimo anno i pullman turistici non potranno più posteggiare nell’area del campo sportivo Broccardi, ma dovranno sostare a Punta Pedale. Con questo provvedimento, preso dalla giunta comunale, per sei mesi i pullman saranno tolti dal quartiere di San Siro. Sempre in tema di trasporti a Santa Margherita Ligure, segnaliamo che domenica scorsa si è concluso il servizio della cosiddetta “corrierina del mare”, che per tutta l’estate ha accompagnato residenti e turisti alle spiagge. Un servizio accolto con grande favore da balneari e albergatori. A partire da domenica prossima, invece, torneranno le corse aggiuntive pagate dal Comune e destinate alle zone collinari, per far fronte al disagio arrecato dai tagli di servizio praticati da Atp. “Migliorare la viabilità e lavorare per una mobilità sostenibile – dichiarano il sindaco Paolo Donadoni ed il consigliere incaricato Alberto Balsi – sono i nostri obiettivi”.