Santa Margherita Ligure: inaugurati 18 alloggi in Via Dogali

Gli alloggi di Via Dogali durante i lavori
Gli alloggi di Via Dogali durante i lavori

Ieri il taglio del nastro, alla presenza dei vertici della Regione e del sindaco. Il Comune intanto ha emanato il bando per assegnare cinque alloggi: per partecipare c’è tempo fino al 21 maggio.

Ieri a Santa Margherita Ligure sono stati inaugurati diciotto nuovi appartamenti, realizzati in Via Dogali, in due diverse palazzine, dove c’erano i magazzini comunali. L’intervento è costato complessivamente 3.273.000 euro. Il Comune ha messo 1.773.000, gli altri fondi sono arrivati da Stato e Regione. Cinque appartamenti saranno destinati ad edilizia pubblica, gli altri tredici verranno invece affittati a canone moderato. All’inaugurazione di ieri erano presenti anche il Presidente della Regione Claudio Burlando e gli assessori regionali Giovanni Boitano, Raffaella Paita, Lorena Rambaudi, Sergio Rossetti e Matteo Rossi. E intanto il Comune ha emanato il bando per l’assegnazione dei cinque alloggi di edilizia pubblica. Uno sarà riservato alle forze dell’ordine ed uno in via prioritaria ai precedenti occupanti. Per partecipare è necessario essere residenti o lavorare Santa Margherita Ligure. La domanda deve essere presentata entro il 21 maggio, i moduli sono disponibili presso l’Ufficio Casa oppure scaricabili dal sito internet del Comune.