Santa Margherita Ligure elimina 300 veicoli “pericolosi”

il sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni

Il bilancio della Polizia locale dal 1° gennaio all’11 agosto 2019

Dal 1° gennaio all’11 agosto 2019 sono “spariti” dalle strade di Santa Margherita Ligure 300 veicoli “pericolosi”. Il bilancio di attività della polizia locale cittadina infatti racconta che finora sono stati sequestrati 100 mezzi di cui 84 per veicoli senza assicurazione; 4 per guida in stato di ebrezza e 5 per guida senza patente. Inoltre si contano altri 200 fermi di veicoli con revisione scaduta. “La sicurezza dei residenti e degli ospiti è tra le nostre priorità – spiega il sindaco Paolo Donadoni – un’attività che è stata pianificata e organizzata di concerto con gli agenti della nostra Polizia locale, che ringrazio per l’impegno profuso in questa attività, a cui è stata chiesta un’attenzione particolare al controllo del territorio. Non solo l’implementazione della videsorveglianza ma anche servizi specifici e un approccio differente al controllo della città – con servizi in borghese o a piedi – sta contribuendo ad aumentare il livello di sicurezza cittadina”.