Santa Margherita Ligure, 20 milioni di danni in porto

donadoni e toninelli
Il sindaco Donadoni con il ministro Toninelli

Dopo la visita del ministro Toninelli, questa mattina c’è stato un sopralluogo a cura del Provveditorato Interregionale.

Questa mattina a Santa Margherita Ligure, al termine della visita del ministro Toninelli, si è svolto in porto un sopralluogo sui danni provocati dalla mareggiata del 29 e 30 ottobre, a cura del Provveditorato Interregionale. Era presente anche il sindaco Paolo Donadoni. Viene confermata la stima di circa 20 milioni di danni. “Ho avuto rassicurazioni dal Provveditorato – afferma il primo cittadino – per un primo intervento rapido per la messa in sicurezza”. In merito alla visita di Toninelli, invece, il ministro ha convenuto che la priorità ora è la ricostruzione della provinciale 227. Prosegue intanto in città la pulizia delle zone raggiunte dalla mareggiata e delle condotte delle acque bianche. In Comune, infine, l’ufficio protocollo sarà aperto anche al lunedì pomeriggio per raccogliere le segnalazione di danni da parte dei cittadini.

donadoni e toninelli