Santa Margherita, Forza Italia critica l’area portuale

Si punta il dito su Corte, banchina e retro porto
Si punta il dito su Corte, banchina e retro porto

Il coordinatore Adriano Bena risponde all’annuncio dell’assessore Mario Fracchia sull’inizio dei lavori per il mercato del pesce: “Bisognava completare ciò che non è finito”.

Il club di Forza Italia di Santa Margherita risponde, in termini critici, all’assessore ai Lavori pubblici, Mario Fracchia, che annunciava l’inizio dei lavori per rifare il mercato del pesce. “Abbiamo grande piacere di sentirlo, perché si era avuta come l’impressione di aver smarrito da tempo l’assessore, considerato che non lo si vede mai in città, e tanto meno in zona porto”, inizia il coordinatore, Adriano Bena, per precisare: “La zona del lungomare di Corte e della banchina del porto sono orfane di interventi definitivi come i decori; un’altra grossa lacuna è l’impianto di illuminazione nel quartiere di Corte e soprattutto in area portuale, che salta con un semplice temporale. Poi, la strada retro porto, l’ex area Spertini e soprattutto l’angolo dove sono ubicati i cassonetti della spazzatura sono completamente da rivedere”.