Santa Margherita: Fois con Donadoni, due i candidati di “Santa Bene Comune”

Jolanda Pastine sceglie i manifesti a fumetti
Jolanda Pastine sceglie i manifesti a fumetti

L’attuale assessore entra nella lista di Paolo Donadoni, mentre Andrea Barbieri e Cesare Teppati si sfideranno alle primarie di “Santa Bene Comune”. Jolanda Pastine punta sul Piano Strategico Comunale.

Continuano i movimento politici a Santa Margherita Ligure. Il candidato sindaco Paolo Donadoni annuncia oggi un nuovo nome della sua lista: è quello dell’attuale assessore a quartieri e frazioni e qualità e decoro urbano Giuseppe “Pinuccio” Fois. “Con la sua storica conoscenza della realtà cittadina – commenta Donadoni – rappresenterà uno stabile punto di riferimento per qualunque esigenza e segnalazione”. Dal canto suo Fois spiega di aver accettato di entrare nella squadra “perché non potevo dire di no ad un giovane di provate capacità, desideroso di mettersi al servizio della nostra comunità”.

Saranno due, ora è ufficiale, i candidati alle primarie di “Santa Bene Comune”. Il comitato organizzatore ha verificato la documentazione e dato il via libera ai due candidati, che si sfideranno per poter poi correre per la carica di sindaco. Sono Andrea Barbieri e Cesare Teppati.

Jolanda Pastine infine, candidata sindaco per il gruppo Progetto per Santa, in questi giorni ha fatto affiggere in città tre diversi manifesti che a fumetti spiegano che cos’è il Piano Strategico Comunale. La sua intenzione è quella di coinvolgere tutti i cittadini in un sistema gestionale aperto basato sugli strumenti della democrazia partecipativa.